Una buona iniziativa

Una buona iniziativa
Mettiamoci una pezza

29 ott 2011

concorso fiera Abilmente

Lo ammetto,
questa borsa è realizzata ai ferri e macramè
mi sono fatta tentare e ho partecipato al concorso
SUL FILO DI LANA della fiera Abilmente di Verona.
sono stata contenta di vedere le mie creazioni in mostra.
per me è stata la prima volta e sono molto contenta.
non ho vinto, però ho ricevuto l'attestato di partecipazione.
è comunque un bel ricordo.


la sciarpa è interamente lavorata a macramè


questa invece è totalmente lavorata con ferro circolare

26 ott 2011

nuovo manuale di macramè

oggi vorrei fare la pubblicità a questo
nuovo manuale di macramè
che secondo me è molto valido,
soprattutto per chi è alle prime armi.
ha delle belle foto chiare ed è strutturato molto bene.
io l'ho acquistato alla fiera di Vicenza .

21 ott 2011

e adesso macramè con la lana!

che ne dite di lavorare un po' con la lana ?
a me dà molta soddisfazione lavorare a macramè con la  lana.
guardate le due borse che ho fatto lo scorso inverno.



non ci vuole molto tempo , sono molto semplici.
si possono fare anche all'uncinetto fatte così.
fra qualche giorno metterò anche le sciarpe e un'altra borsa
ciao a tutte!

18 ott 2011

spiegazioni per il braccialetto con cammeo

ciao a tutte, come promesso a Laura metto le spiegazioni per il braccialetto con il cammeo.
 spero che siano chiare ed esaurienti.








Scheda tecnica per un braccialetto con cammeo

materiale:
elastico un po' grosso m. 1,80 circa.
Filato fettuccia tripolina lucida 3 fili di m.2,10 = 6 fili di m. 1,05
8 perle di cristallo
una allacciatura da collana grande

misure del braccialetto: cm.18 circa senza l'allacciatura e larghezza cm.6,5 nella parte più larga.

esecuzione:
preparare un foglio con le misure del braccialetto, incluso la misura dell'allacciatura, segnando la metà sia nella lunghezza che nella larghezza.
montare i tre fili su una parte dell'allacciatura e puntare il lavoro sul foglio, in modo che risulti simmetrico.
Mettere l'elastico posizionato al lato destro dell'allacciatura puntandolo, e cominciare a fermarlo con un punto cordoncino per ogni filo .
Proseguire seguendo lo schema e dando una curvatura all'elastico fermandolo con punti cordoncino,a volte prendendo due curve insieme, a volte una curva sola.
Le perle vanno infilate mentre si lavora sempre seguendo lo schema.
Quando si arriva alla fine del disegno,per la chiusura, far passare i due fili per ogni anello nell' altra parte dell'allacciatura sul rovescio, ripassarli incrociandoli sul davanti, fare un nodo sul rovescio e fermarli sotto alla lavorazione con un ago da lana senza punta.
mettere un goccio di colla per sicurezza.

si potrà eventualmente eseguire un disegno a piacere mantenendo le misure del braccialetto con un altro filato a piacere.
metto anche la foto di un altro bracciale lavorato con un filo dorato e un filato sintetico che si usa per lavorare ai ferri.

a me piace di più l'altro e a voi?
ciao a tutte 
sabrina

16 ott 2011

un'anteprima per il Natale

oggi vi propongo degli addobbi natalizi.
questi sono gli addobbi che ho presentato alla scorsa fiera di Bologna in ottobre del 2010.
vi piacciono?
in questo alberino ci sono le principali tecniche di base del macramè

questo è un angelo tridimensionale perchè in effetti è una nappa

questa stella cometa si può realizzare anche più grande per appenderla alla porta e,nella foto non si vede,ci sono delle palline nei fili che scendono

questo è il tipico fiocco di neve e si lavora in tondo

il mio preferito pacchetto regalo


11 ott 2011

ancora frange

questa frangia è lavorata con il cotone per uncinetto n°8 ,e verrà applicata sulla stoffa
qui invece il cotone è del n°12 ed è stato montato direttamente sulla stoffa


non solo bijoux

come dice il titolo, non solo bijoux, con il macramè si fanno anche i pizzi con la frangia.
oggi metto le foto di alcuni lavori in lino con il filo sottile.
queste sono salviette che si trovano già con la frangia da lavorare.
con il filo sottile si possono anche riportare le frange sulla stoffa e fare dei bordi.

questi due avevano la frangia già predisposta per la lavorazione.

8 ott 2011

pizzo stile liberty

fra le mie creazioni estive ci sono anche questa cintura e il braccialetto uguale, lavorati con un cotone morbido .
ho eseguito un pizzo preso dal libro PRISCILLA macramè book del 1923.

a me piace molto voi che ne dite?

creazioni estive

salve a tutti, oggi pubblico le mie creazioni estive.
sono lavorate a punto cavandoli e i filati sono diversi:
si va dalla raffia alla fettuccia di cotone.
mi sono divertita anche con il filo dorato e argentato.




se qualcuna vuole informazioni su come li ho fatti,
appena possibile metterò anche le istruzioni
ciao a tutti
sabrina

6 ott 2011

queste foto che ho pubblicate sono alcune delle cose che amo fare con il macramè.
mi piace sperimentare ogni tipo di filato o corda.
quando trovo qualche novità penso già a quello che potrò inventare.
qui sotto ho messo la foto di un braccialetto che ho appena finito.
è lavorato con elastico e spighetta.
che ne dite?





La mia avventura sta incominciando! venite con me?

ciao a tutte, sono appena arrivata e sto imparando a muovermi nel blog.
mi serve un po' di tempo per organizzarmi, ma spero di riuscire a pubblicare qualcosa ogni settimana.
per il momento metto qualche foto e se volete sarà gradito un vostro commento.
ciao a presto
sabrina

5 ott 2011

il mio primo post

sono un'appassionata di macramè. lo conoscete? se pensate alle frange, il macramè è molto di più.
si tratta di una tecnica di annodamento di fili che viene da molto lontano nel tempo.
pensate che già gli Assiri la usavano per i loro abiti.
questi nodi formano dei motivi e dei veri e propri pizzi,
con i quali si possono creare vari accessori per
l'abbigliamento, per la casa e l'arredamento.

è veramente illimitato quello che si può fare con il macramè,
basta cambiare tipo di filato che già cambia tutto!
e se poi si volesse qualcosa di prezioso si può utilizzare anche il metallo in filo.
sono già undici anni che lavoro a macramè e ancora non ho finito di imparare,
perchè ci sono sempre delle novità o cose antiche da scoprire.
chi vuole seguirmi su questa strada è la benvenuta.
questo blog è nato per scambiarci idee e collaborare eventualmente insieme.

visita il mio sito Guarda i miei lavori sul mio sito web